Nuraghe Arrubiu

Complesso nuragico situato nel territorio del comune di Orroli

Il nuraghe Arrubiu (nuraghe rosso in sardo) è un complesso nuragico situato nel territorio del comune di Orroli in provincia di Cagliari, Sardegna, dista circa un’ora di viaggio dalla nostra struttura.
Deve il suo nome alla caratteristica colorazione rossa dovuta ai licheni che lo ricoprono. Il complesso nuragico risale al 1500 a.C. circa, ma fu utilizzato anche in età romana.
È l’unico nuraghe pentalobato presente in Sardegna, nonché uno tra i maggiori, costituito da una torre centrale circondata da altre cinque torri attorno alle quali si trova un antemurale (cinta esterna), con ulteriori sette torri che compongono un’altra cinta muraria difensiva, la quale racchiude diversi cortili intorno al bastione.
È presente poi una seconda cortina muraria esterna con cinque torri ed una terza cortina con altre tre torri, non raccordate con quelle precedenti. Il numero totale delle torri è ventuno. Complessivamente copriva una superficie di 3000 mq.

 

Foto di Alfredo Oliviero